– Pianificazione attuativa – Convenzione di lottizzazione – Modifiche al P.G.T. – Pianificazione attuativa – Convenzione di lottizzazione – Indici edificatori generali. – I principi che regolano la pianificazione attuativa si fondano sulla circostanza che la stessa, nel suo periodo di validità (di regola decennale), è insensibile alle modifiche delContinue Reading

Sommario: 1. Premessa. 2. Le coordinate normative della fattispecie esaminata dal giudice amministrativo. 3. Il nuovo quadro delle competenze in subiecta materia tra D.P.R. n. 380 del 2001 e revisione del titolo V. 4. Norme di attuazione della pianificazione urbanistica e jus aedificandi alla luce dell’arrêt giurisprudenziale. 1. Premessa. SecondoContinue Reading

1. Premessa. Il regolamento edilizio comunale ha avuto, dal 1865 ad oggi, alterne vicende, simili ad un moto pendolare, a secondo della maggiore o minore possibilità di disciplinare in modo autonomo la materia edilizia comunale. Queste vicende possono essere così riassunte. All’ inizio, il regolamento aveva un suo spazio diContinue Reading

1. Governo del territorio e processi di liberalizzazione delle attività economiche; 2. Nuovi limiti al potere di pianificazione urbanistica delle attività economiche; 3. Necessità che i vincoli urbanistici incidenti sulla libertà di stabilimento siano giustificati da motivi imperativi di interesse generale: il problema della ammissibilità di vincoli a scopo puramenteContinue Reading

1. Il problema Il problema dell’ammissibilità del silenzio assenso in materia di pianificazione urbanistica si è posto in relazione a procedimenti pianificatori complessi, nei quali la legislazione di settore sottopone a silenzio assenso l’approvazione, da parte della regione o della provincia, dello strumento urbanistico adottato dal comune. Singole previsioni legislative,Continue Reading

Sommario: 1. Il contesto economico-giuridico di introduzione della programmazione negoziata – 2. La disciplina normativa – 3. Natura contrattuale dei moduli della programmazione negoziata e differenze con gli accordi di cui all’art. 11 della legge n. 241 del 1990 – 4. Programmazione negoziata e pianificazione urbanistica – 4.1. Il rinvioContinue Reading

La pronuncia in esame ripropone uno dei temi più importanti della legge – ponte (L. n° 765/1967): gli standard urbanistici, ovvero il necessario reperimento, in fase di formazione degli strumenti urbanistici, delle aree sufficienti alle attrezzature collettive, al verde pubblico, alle scuole ecc…, unitamente alla contemplazione dei limiti inderogabili diContinue Reading

Indice: 1. I piani di recupero: inquadramento dell’istituto. 2. Il procedimento di formazione 3. Un dubbio interpretativo. Approvazione dei piani di recupero: competenza di giunta o di consiglio? 1. I PIANI DI RECUPERO: INQUADRAMENTO DELL’ISTITUTO Tra gli strumenti attuativi della pianificazione urbanistica del territorio un rilievo particolare dal punto diContinue Reading

Una società stipulava con un’Amministrazione comunale un piano di lottizzazione (poi approvato nel maggio del 1998) finalizzato all’apertura di un centro commerciale polifunzionale dell’estensione di circa 9.000 mq. (successivamente ridotti a circa 6000 mq. nella domanda di autorizzazione), per la vendita al dettaglio di prodotti vari, ivi compresi quelli alimentari.Continue Reading